Canalina calda (warm edge)

Posted By Alessio Micucci / Blog / canalina calda, infissi in pvc, PROGETTO INFISSI, sostituzione infissi, super spacer, warm edge / No Comments

La canalina calda detta “Warm Edge” è ormai un accessorio che ha Canalina Caldapreso il posto della classica canalina fredda in alluminio. Quest’ultima contribuisce alle perdite di calore (ponte termico) durante l’inverno o l’eccessivo caldo durante l’estate. Come sappiamo bene, ridurre i costi di energia è diventato un discorso prioritario per contrastare l’aumento dei prezzi in bolletta ma è anche da prendere in considerazione il problema del surriscaldamento globale causato dalle emissioni di anidride carbonica nell’aria. Per questo motivo installare infissi con le proprietà di massimo isolamento è molto importante sia per noi che per l’ambiente. Importante scegliere infissi in PVC con la canalina calda (Warm Edge)

Principali vantaggi della canalina calda (warm edge) rispetto alla canalina convenzionale in alluminio:

1. Garantisce un risparmio energetico significativo sia d’inverno che d’estate: fino all’80% delle perdite di energia degli infissi si produce ai margini del serramento, a causa dei ponti termici creati dalla canalina convenzionale in alluminio; con l’utilizzo della canalina calda, il coefficiente Uw di trasmittanza termica degli infissi migliora in media del 10%, diminuendo in questo modo i costi del riscaldamento e di raffreddamento delle abitazioni.

2. Riduce le emissioni di CO₂: grazie alla riduzione del consumo di energia si riducono le emissioni di anidride carbonica, così riusciamo a dare un contributo importante all’ambiente

3. Alza la temperatura al margine del vetro fino a 10 gradi rispetto all’utilizzo della canalina convenzionale in alluminio: si osserva un significativo aumento del comfort all’interno dell’abitazione tramite la riduzione delle zone fredde vicine alla finestra e alla diminuzione delle correnti d’aria fredda.

4. Diminuzione, fino all’eliminazione, della condensa sulla lastra di vetro termoisolante all’interno della casa: il rischio di infiltrazioni d’acqua e muffe sulla superficie della finestra, causa di allergie e gravi disturbi respiratori, sono fortemente ridotte.

Qui sotto un esempio che presenta una media di risparmio energetico e di riduzione delle emissioni di anidride carbonica (CO₂) grazie all’utilizzo di finestre equipaggiate con canalina calda (warm edge), al posto della canalina convenzionale in alluminio, per una casa standard con una superficie vetrata di 40 m²

Risparmio energetico